L’alimentazione nel cucciolo è molto importante, può essere preparata con prodotti freschi da cuocere, oppure con prodotti secchi forniti da aziende del Pet Food.

L’alimentazione fresca deve basarsi su:

carnee/o pesce di buona qualità

riso ben cotto e/o fiocchi di cereali

latte vaccino

un poco di olio d’oliva

vitamine e Sali minerali

La carne e/o il pesce devono essere preponderanti sul  riso e/o fiocchi di cereali, costituendo l’80% della razione a 40 giorni di vita e il 60 % da 60 giorni in poi. La carne e/o il pesce va scottato. Un pasto al di può essere costituito da latte e pane biscottato. Un tuorlo d’uovo a settimana si può dare tranquillamente. L aggiunta di ricotta di mucca tre/quattro volte a settimana per il calcio.

La frequenza dei pasti giornalieri :  da  3 a 6 mesi  quattro pasti, da 7 a 12 mesi tre pasti, da 13 a 18 due pasti, dai 18 in poi un pasto.

L’aggiunta di un integratore vitaminico – minerale completerà l’alimentazione.

Per l’alimentazione con prodotti secchi , il contenuto di un buon mangime per cani adulti deve avere: umidità massima 13% - protidi grezzi 22- 24% - lipidi grezzi 8- 14% -fibra grezza inferiore al 3% - ceneri inferiori al 5 %.

Per  il cucciolo fino all’anno di vita ci sono dei prodotti per il Pet Food completi di tutto.

Compito dell’allevatore sarà di seguire i nuovi proprietari con consigli mirati per una buona crescita del cucciolo.

Alimentazione cuccioli